, ,

Strenna pel Nuovo Anno: Esercitazioni filologiche

200,00

Accademia della Crusca è un’ istituzione destinata allo studio e alla conservazione della lingua nazionale italiana che sorse nel 1582 a Firenze con il contributo decisivo del letterato L. Salviati e con lo scopo di separare il ‘fior di farina’ (cioè la buona lingua, identificata con il fiorentino del Trecento), dalla ‘crusca’.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 765 Categorie: , ,

AA.VV.

Strenna pel Nuovo Anno: Esercitazioni filologiche. Numeri: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10

Modena, pei Tipi della R. D. Camera, 1844, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53

N. 10 Opuscoli in 16° (cm. 13 x 19,5), circa 80 pagine per ciascun volumetto. Insieme dei primi 10 numeri di questa ricercata Strenna che approfondisce le discipline intese alla ricostruzione di documenti linguistici e letterari, vi troviamo numerosi riferimenti al significato delle parole e alle indicazioni provenienti dall’Accademia della Crusca. Tutti i 10 opuscoli sono nelle loro brossure editoriali che riportano il titolo alla coperta superiore entro una elegante cornice floreale. Minimi segni del tempo, ottimo insieme da collezione.

Torna su