Poesie di Giuseppe Giusti

140,00

Questa nuova edizione delle poesie di Giusti si basa su quella postuma fiorentina pubblicata con i tipi Le Monnier nel 1852. Il volume si divide in quattro parti: nella prima si trovano i versi pubblicati dopo il 1843, nella seconda quelli scritti dopo il 1847, nella terza i versi giovanili con l’aggiunta di nove componimenti rifiutati dall’autore e per questo omessi nell’edizione fiorentina, nella quarta sono raccolte alcune poesie attribuite a Giusti dagli editori di Bastia. Segue l’indice dei vocaboli e dei modi di dire con aggiunte rispetto all’edizione Le Monnier.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 716 Categoria: Tag: ,

Giusti Giuseppe
Poesie di Giuseppe Giusti

Capolago, Tipografia Elvetica, 1853

Volume in 16° (cm. 12 x 19) pagine XXX, (2), 410, (2), trattasi dell’ultima edizione che comprende tutti i versi pubblicati in vita e dopo la morte dell’autore con l’aggiunta di altri componimenti e d’un indice esplicativo dei vocaboli e modi di dire tratti dalla lingua parlata. Rilegatura coeva in mezza tela marrone con carte marmorizzate ai piatti, titolo dorato al dorso. Fioriture sparse alle pagine interne, rimane buona copia.

Torna su