,

Tullo Massarani L’Art a Paris

130,00

Tullo Massarani (Mantova, 3 febbraio 1826[1] – Milano, 3 agosto 1905) è stato uno scrittore, artista e politico italiano, è stato il primo Senatore ebreo nel Regno d’Italia, nominato da Vittorio Emanuele II il 15 maggio 1876.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 167 Categorie: , Tag:

Tullo Massarani

L’Art a Paris

Paris, Librairie Renouard, 1880

2 Volumi in 8° (cm. 24,5 x 15); pp. 305, (3) – 358, (2); prima edizione in lingua francese, intonsa in belle barbe; agli occhielli presente ex-libris del Senatore Tullo Massarani. Massarani è stato il primo Senatore ebreo nel Regno d’Italia, nominato da Vittorio Emanuele II il 15 maggio 1876. Nel 1878 fu nominato presidente del Primo Gruppo dell’Esposizione universale di Parigi e della Giuria Mondiale di Belle Arti. Nelle settimane immediatamente seguenti alla nomina scrisse L’Arte a Parigi, un’opera critica nella quale proponeva, oltre all’elencazione dei lavori esposti durante il grande evento, un’attenta analisi delle linee essenziali dell’evoluzione delle Belle Arti in Francia. Il suo saggio riscosse un notevole successo e, l’anno seguente, fu nominato socio corrispondente dell’Istituto di Francia. Elegante legatura moderna in mezza tela con carte marmorizzate ai piatti; all’interno sono state conservate le brossure editoriali. Qualche fioritura alle pagine interne, è copia buona.

Torna su