Della Europa Cristiana nel Secolo XIII

35,00

Charles Forbes René, Comte de Montalembert (Londra, 15 aprile 1810 – Parigi, 13 marzo 1870) è stato un politico, giornalista, storico e filosofo francese. Pari di Francia dal 1831, parlamentare della Seconda Repubblica nata dalla Rivoluzione del 1848, membro del Corpo legislativo del Secondo Impero, fu liberale e monarchico costituzionale. Teorico del cattolicesimo liberale, difese la libertà di stampa e d’associazione e il diritto dei popoli all’autodeterminazione e all’indipendenza.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 572 Categoria: Tag:

Conte di Montalembert – Nicola Negrelli
Della Europa Cristiana nel Secolo XIII discorso del Conte di Montalembert

Vienna, dalla Stamperia dei PP. Mechitaristi, 1837

Volume in 8° (cm. 15,5 x 23,5), pagine CXXXV, (1), prima edizione; presente tagliando editoriale inserito prima del frontespizio che così recita: “Ci gode l’animo di poter annunziare che Sua Maestà la Graziosissima nostra Imperatrice e Regina si è degnata di permettere che il suo Augusto nome sia posto in cima a quelli de’ nostri Signori Associati. Vienna il 21 Agosto 1837”. Trattasi del discorso premesso alla sua Storia di Santa Elisabetta D’Ungheria nella prima versione italiana dell’Abate Nicola Negrelli Prefetto e Professore nella Ces. Reg. Accademia Orientale di Vienna. Brossura editoriale in cartoncino leggero con titoli entro cornice tipografica alla coperta superiore. Minimi segni del tempo, è ottima copia.

Torna su