Onori funebri renduti alla memoria di Salvatore e Giovan Vincenzo Fusco.1850

65,00

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 196 Categoria:

Prefazione di Mariano Leopoldo d’AVELLA, AA. VV.

Onori funebri renduti alla memoria di Salvatore e Giovan Vincenzo Fusco

Napoli, Stamperia del Fibreno, 1850

Volume in 4° (cm. 28 x 18,5), pp. 367, (7), completa dei 2 Ritratti a piena pagina; bella dedica a firma Pietro Balzano (uno degli autori) alla copertina, prima edizione per questa rarissima e nutrita raccolta di scritti in onore di Salvatore e Giovan Vincenzo Fusco. Elegante legatura moderna in mezza tela con carte marmorizzate ai piatti, all’interno conservate le brossure originali. Contenuti: Prefazione di MARIANO LEOPOLDO D’AVELLA. PROSE:  Salvatoris Fusci elogium a MARIANO DE LAURENTIIS elucubratum; Della vita di Salvatore Fusco brevi cenni di LEOPOLDO PORTANOVA; Parole dell avvocato PASQUALE STANISLAO MANCINI dette in nome dell’accademia pontaniana sul cadavere del socio Salvatore Fusco; Lauda di Salvatore Fusco letta presso il cadavere di lui da RAFFAELE D’AMBRA primo maggio 1849; Parole dell’avv. prof. TOMMASO PERIFANO socio della pontaniana e di altre accademie italiane e straniere dette nel giorno primo di maggio 1849; Nota dell’EDITORE al precedente componimento con una latina epistola inedita di MATTIA ZONA Salvatori Fusco in opusculum auctori dono missum cui titulus dissertazione su di una moneta del Re Ruggiero detta ducato; Della vita e degli scritti di Giovan Vincenzo Fusco ragionamento dell’architetto EGIDIO DE NANZIO; Corrispondenza epistolare di Giovan Vincenzo Fusco messa a stampa dal DE NANZIO; Elogio storico intorno alla vita ed alle opere di Giovan Vincenzo Fusco dell’avvocato FRANCESCO PAOLO STRANIERO; Lauda di Giovan Vincenzo Fusco letta d’appresso il cadavere di lui da RAFFAELE D AMBRA 28 aprile 1849; Annunzio necrologico dato dal signor SAVERIO BALDACCHINI alla commissione del riordinamento del Real Museo Borbonico per la morte di Giovan Vincenzo Fusco Elogium hebraicum Ioannis Fusci ANDREAE EICHHOLZER; Della vita e delle opere di Salvatore e Giovan Vincenzo Fusco ragionamento di PIETRO BALZANO.  VERSI:  Emilypapele a IULII MINERVINI; Carmen QUINTINI GUANCIALI; Elegia canonici PESSETTII dein eiusdem auctoris epigramma; Elegia CAIETANI VINCENTII RUGGIANI; Canzone di GABRIELE DE STEFANO; Carme di FRANCESCO SAVERIO ARABIA; Elegia di PIETRO BALZANO; Sonetto di SAVERIO BALDACCHINI; di GIUSEPPE CAMPAGNA; di DOMENICO BOLOGNESE; di TERESA MOLA ANGELINI; d’incerto AUTORE; Epitaphium germanicum ANDREAE EICHHOLZER; Ode di MARIANO LEOPOLDO D AVELLA; Pensieri dello stesso; ISCRIZIONI: CAIETANI GRECI; RAYMUNDI GUARINII; IOSEPHI CASTALDI; di MICHELE BALDACCHIN;  di SCIPIONE VOLPICELLA; di LEOPOLDO PORTANOVA; di PIETRO BALZANO. Minimi segni del tempo, è buona copia.

Torna su