, ,

Storia del Teatro San Carlino

40,00

Salvatore Di Giacomo (Napoli, 12 marzo 1860 – Napoli, 5 aprile 1934) è stato un poeta, drammaturgo e saggista italiano. Fu autore di notissime poesie in lingua napoletana (molte delle quali poi musicate) che costituiscono una parte importante della poesia e della musica partenopea e insieme campana. È molto apprezzato come novelliere nero. Insieme ad Ernesto Murolo, Libero Bovio e E. A. Mario (pseudonimo di Giovanni Ermete Gaeta) è stato un artefice della cosiddetta epoca d’oro della canzone napoletana.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 846 Categorie: , , Tag: ,

Salvatore Di Giacomo
Storia del Teatro San Carlino contributo alla storia della scena dialettale napoletana 1738-1884

Milano – Palermo – Napoli, Remo Sandron Editore, s. d. ma primi 900

Volume in 8° (cm. 20,5 x 13,5), pagine 446, (2), Tavole illustrate, terza edizione intonsa. Opera celebre e ricercata che appartiene alla Collana “Collezione settecentesca a cura di Salvatore Di Giacomo. Elegante brossura editoriale illustrata con titoli alla coperta superiore e al dorso. Minimi segni del tempo, è buona copia

Scroll to Top