,

Studi sul Decamerone per Cappelletti Licurgo

70,00

Cappelletti Licurgo nasce a Piombino il 20 nov. 1842 da Francesco, ufficiale di marina, e da Umiltà Bertoletti studiò a Pisa, dove nel novembre 1863 conseguì il diploma di insegnante di italiano, storia e geografia nelle scuole tecniche. In queste scuole ed in quelle magistrali il C. insegnò per decenni, nel corso di una carriera costellata d’incidenti e amarezze. Il carattere superbo e l’indole ambiziosa gli procuravano infatti molti nemici tra i colleghi e all’interno della burocrazia scolastica. Particolarmente difficili furono i suoi primi anni d’insegnamento. Non si contano i trasferimenti da un capo all’altro d’Italia, generalmente in piccoli centri dove trovava subito modo di mettersi in cattiva luce presso le locali autorità. Insegnò tra l’altro a Vercelli, Messina, Cosenza, Forlì, L’Aquila, Rieti e Firenze, incorrendo in numerose sanzioni disciplinari. Morì a Firenze il 14 genn. 1921.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Sdt 462 Categorie: ,

Cappelletti Licurgo
Studi sul Decamerone

Parma, Luigi Battei, Libraio- Editore

Volume in 8° (cm. 16 x 22), pagine XXII, (2), 442, (4), prima edizione in soli 300 esemplari a cura della Tipografia di Michele Adorni in Parma. Elegante legatura in mezza pelle rossa, autore, titolo e filetti dorati al dorso, all’interno conservata la brossura editoriale.  Minimi segni del tempo, ottima copia.

Torna su